Di quando non sai cosa scrivere

3 Giu

Ciao, mia mamma è morta e la mia vita continua.

Penso a lei sempre, e quando non ho niente da fare, penso a lei troppo.

Abbiamo fatto funerali, cene, aperitivi. Una festa in suo onore, con musica e franciacorta, come avrebbe voluto lei. Dove avrebbe voluto essere. Abbiamo fatto fluttuare lanterne cinesi in aria, che poi si sono accasciate a terra una cinquantina di metri più in là. Tutto il romanticismo di un messaggio scritto su un pezzo di carta svanito in un campo di erba medica.

work by AlexanderJansson

E insomma. Le giornate vanno così. Devo ridarmi una routine, un obiettivo per cui trovare la forza di muovermi; un benessere personale, pezzettino di serenità nel mio cuoricino rotto.

Ma non posso continuare a scrivere qui di lei e di me e della morte; alla fine questo blog è nato per raccontare soprattutto di me come mamma, e non di me come figlia.

Ne ho aperto un altro, che vi passerò se vorrete, e qui ricominceranno le solite digressioni su mamme al parco, piccoli e grandi progetti, post in sospeso (perdonatemi!), scritti senza tempo e senza ricordi.

Annunci

8 Risposte to “Di quando non sai cosa scrivere”

  1. acasadisimi 3 giugno 2014 a 14:49 #

    Penso che scrivere ti farà molto bene! un abbraccio!
    Simi

    • Marty 3 giugno 2014 a 22:30 #

      lo scopo è quello… vediamo cosa ne salta fuori 🙂

  2. Irene 3 giugno 2014 a 17:50 #

    Bella!!! Io per forza voglio sapere dove trovarti, nel tuo posto nuovo, dove hai deciso di ricominciare!!! Ti abbraccio e aspetto tue notizie 🙂

    • Marty 3 giugno 2014 a 22:31 #

      Ire! Ma non è nuovo, tu mi puoi sempre trovare qui, l’altro posto è un posto che ho deciso di tenere come diario del lutto, un diario per l’elaborazione ecco. Non so se sarà triste o bello o antipatico… Ma ti passo comunque il link 🙂

  3. bestiabionda 3 giugno 2014 a 18:09 #

    Ti abbraccio ❤
    fortissimo.

    • Marty 3 giugno 2014 a 22:32 #

      Sì, che ho bisogno di fisicità… mi manca la sua, che fastidio mi dava! e ora mi manca!

  4. mammaquasidecorosa 3 giugno 2014 a 22:02 #

    Di certo esprimere questi sentimenti è già un primo passo. Sarà un piacere leggeri ovunque. Un grande abbraccio alla mamma e alla figlia che sono la stessa persona questa volta.

    • Marty 3 giugno 2014 a 22:32 #

      Grazie tesoro! 🙂 Ti passo il link presto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: